Sauvignon

Trentino Doc

Il Sauvignon blanc è coltivato in Valle di Cembra in alcune microaree particolarmente
vocate, nelle quali le elevate escursioni termiche giornaliere permettono di preservare la labile componente aromatica. Dal colore giallo paglierino con riflessi verdi, il vino presenta al naso, un carattere varietale con note speziate che ricordano la foglia di ortica, il bosso, l’uva spina ed il pompelmo. Il gusto è fresco e sapido con un finale morbido e vellutato.

Vitigno Sauvignon blanc

Zona di produzione Valle di Cembra

Esposizione ed altimetria Est, sud, ovest; 300-600 m s.l.m.

Composizione del terreno franco, di origine porfirica, originatosi da depositi fluvio-glaciali

Forma di allevamento guyot, pergola semplice trentina spezzata

Densità di impianto 5.500 ceppi/ha

Vinificazione

raccolta manuale nella terza decade di settembre, pressatura soffice in atmosfera inerte, decantazione statica del mosto, fermentazione a temperatura controllata in serbatoi d’acciaio inox, affinamento sulle lisi per 4/5 mesi circa, prima dell’imbottigliamento.